Sardegna Grand Hotel Terme – Fordongianus (OR)

S.P. 23, N. 1, 09083 Fordongianus (OR) – Categoria: 4 stelle.

Sito ufficiale: https://www.termesardegna.it


Panoramica

Il Sardegna Grand Hotel Terme (4 stelle) è situato subito oltre il centro abitato di Fordongianus, in provincia di Oristano. Direttamente collegato al moderno Centro Termale, l’albergo permette di fruire in condizioni di massimo benessere e relax dei benefici delle acque termali che hanno reso celebre la località fin dall’antichità. 

Passiamo alla descrizione. Davanti all’ingresso principale dell’hotel c’è un’ampia area parcheggio. Sono presenti anche due parcheggi riservati ai disabili, stranamente piuttosto distanti dall’entrata: sono certo che c’è una ragione ma dev’essermi sfuggita. Si accede alla hall attraverso una porta girevole, in caso di problemi nell’utilizzo c’è un pulsante per richiedere assistenza. Si può facilmente fruire di un altro ingresso laterale se necessario. All’interno tutte le strutture dell’albergo sono prive di barriere architettoniche: bar, ristorante, area colazione, servizi igienici, sono completamente accessibili anche in carrozzina. Due ascensori conducono ai piani superiori dove si trovano le camere.

La Camera 

Ho soggiornato nella camera “Ergonomia” (numero 124 per la precisione) che è quella indicata dal sito dell’hotel come accessibile per ospiti con ridotta mobilità. La camera è confortevole e spaziosa, arredata in modo sobrio e funzionale, molto silenziosa, è presente l’aria condizionata. La porta di ingresso non ha la molla di chiusura il che ne semplifica l’uso per chi deve muoversi in sedia a rotelle. Il bagno è ampio, i sanitari alti e la doccia si trova a filo pavimento (unica pecca non è presente seggiolino doccia). Come tutte le altre camere, una porta finestra immette su un ampio balcone con tavolino e due sedie. Il passaggio in balcone avviene superando una piccola soglia (qualche cm). 

Piscine termali

L’elemento distintivo dell’albergo è certamente la possibilità per gli ospiti di godere delle due piscine termali, una interna e una esterna, presenti nella struttura. Ad entrambe le piscine si accede con delle rampe di gradini bassi e allungati con corrimano. Purtroppo non c’è un sistema ottimale per permettere il passaggio in acqua a persone con disabilità motorie (ad esempio un dispositivo sollevatore) e il personale non è formato per fornire assistenza in tale fase. Se non si è in grado, da soli o con l’aiuto di qualcuno, di utilizzare in sicurezza la rampa  sopra descritta i bagni termali diventano off limits.

Centro Termale

Collegato all’edificio dell’hotel mediante una lunga passerella che parte dal piano -1, si trova il Centro Termale, con un vasto assortimento di trattamenti da cui uscire rinnovati e rilassati. È presente anche una piscina fisioterapica con sollevatore sul bordo per permettere l’ingresso in acqua. Vi si svolgono cicli riabilitativi con fisioterapista di cui è possibile fruire a pagamento previa visita medica. 

Nei dintorni

Se durante la permanenza voleste prendervi una breve pausa dalle benefiche mollezze delle terme, a Fordongianus vi consiglio di visitare:

  1. Le antiche terme romane, sulla riva meridionale del fiume Tirso
  2. La bellissima “Casa Aragonese” con le sue peculiari decorazioni in trachite, nel cuore del paese.
  3. La chiesa di San Lussorio, risalente all’XI secolo, poco fuori dal centro abitato. 
24-26 luglio 2020, Fordongianus, Sardegna.

Newsletter Updates

Inserisci il tuo indirizzo email qui sotto per iscriverti alla nostra newsletter

Leave a Reply